Cosa è l’Inox

Gli acciai inossidabili sono delle leghe ferrose che riescono ad unire le proprietà meccaniche tipiche degli acciai alle caratteristiche intrinseche dei materiali “nobili” quali le notevoli doti di resistenza ai fenomeni corrosivi. L’acciaio inossidabile deve la sua resistenza alla corrosione ad una semplice reazione chimica. Sulla superficie si forma un sottilissimo film passivante che protegge da tutte le sostanze aggressive, se questo film viene danneggiato si riforma dalla matrice dell’acciaio. La resistenza alla corrosione è strettamente legata al contenuto di cromo, può essere aumentata usando nichel, molibdeno o altre leghe. Esistono pertanto numerosi tipi di acciaio inossidabile con caratteristiche adatte ad ogni utilizzo.

REGOLE PER UNA BUONA MANUTENZIONE DEGLI OGGETTI IN ACCIAIO INOSSIDABILE:

  1. Evitare l’uso di prodotti o spugne abrasive che possano graffiare
  2. Risciacquare accuratamente le superfici.
  3. Non lasciare pezze umide o spugne bagnate sull’acciaio per evitare la formazione di anti-estetiche macchie di acqua.
  4. Non lasciare utensili ferrosi a contatto, per lungo tempo, con l’acciaio in quanto si possono verificare fenomeni di corrosione per contatto.
  5. Non utilizzare detersivi che contengono cloro o suoi composti come: candeggina, acido muriatico, decalcificanti ecc. possono attaccare la composizione dell’acciaio, macchiandolo e ossidandolo irreparabilmente.
© InoxeArt è un marchio Inoxea srl - P.iva/C.F: 02994370175 - Powered by Dracma Service